metro di New York

La sub-way di New York – Info utili 


La Metro di New York è sicuramente il mezzo più rapido ed economico che possiate usare per spostarvi in questa grande metropoli. La prima cosa che dovete tenere a mente, infatti, è che la sub way, come la chiamano i newyorchesi, è costituita circa da 26 linee e 460 stazioni. Inoltre, il vantaggio più grande di questo efficiente mezzo di trasporto è che garantisce corse a tutte le ore del giorno. Ovviamente, durante la fascia notturna, le corse dei treni saranno di meno, ma state tranquilli che non dovrete aspettare più di venti minuti tra un treno e l’altro. Quindi, se dovesse capitarvi di non fare in tempo a prendere la metro, sappiate che dopo poco arriverà un altro treno per portarvi a destinazione.

Come “decifrare” la mappa della metro di New York?


Naturalmente potreste incontrare un po’ di difficoltà imbattendovi nella complessa mappa della Metro di New York, ma anche in questo caso, dovete semplicemente imparare a decifrare e a comprendere i vari simboli presenti sulla cartina e poi fidatevi, sarà una passeggiata. La cosa essenziale da sapere è che la metropolitana della Big Apple presenta due tipologie di treni: la prima, quella locale, prevede un numero cospicuo di fermate, attraversando quasi l’intero quartiere di Manhattan; la seconda tipologia invece presenta un treno definito “espresso” che prevede un numero minore di fermate, ma è sicuramente più veloce.

Dunque dovete fare attenzione a quale treno prendere, perché rischiate di salire su uno espresso che potrebbe non fermare nella stazione dove volete scendere. L’importante è che impariate a leggere la legenda presente su ogni mappa della Metro di New York, anzi la cosa più saggia sarebbe quella di munirvi di una cartina della città, appena mettete piede in questa bellissima metropoli. Un’altra cosa a cui prestare attenzione, se decidete di spostarvi con la metro, è la direzione dei treni. Fondamentalmente dovete imparare a distinguere tra i treni che viaggiano nella direzione Nord e quindi quelli diretti a “Uptown & Bronx/Queens” e quelli che invece viaggiano verso Sud, nella direzione di “Downtown & Brooklyn”.

Biglietti della metro – Guida all’acquisto!

Per quanto riguarda invece i biglietti e gli abbonamenti che vi saranno utili se decideste di usare frequentemente la Metro di New York, vediamo insieme quale può essere la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

  • La prima opzione che potete prendere in considerazione è quella del biglietto singolo, il Single- ride- ticket, che potrete utilizzare per una sola corsa, ma che vi permetterà di fare più cambi treno, purché non usciate dalla stazione. La cosa importante da sapere è che questo biglietto deve essere utilizzato entro le 3 ore dall’acquisto.
  • La seconda soluzione da prendere in considerazione per usufruire comodamente della Metro di New York è la pay-per-ride Metrocard. La Metrocard ha il costo di 1$ e potrete caricarla a vostro piacimento, con il costo di 2,75 $ a corsa e con un minimo di 5,50$.
  • Tuttavia, come in quasi tutte le grandi città, anche a New York per i turisti è possibile, e anzi conviene, munirsi dell’abbonamento settimanale l’Unlimited ride Metrocard, che vi risparmierà le file di attesa alle biglietterie e vi consentirà, quindi, di spostarvi più velocemente. Se decidete di optare per la soluzione “Unlimited”, quest’ultima vi costerà 32$ ma vi consentirà di utilizzare in maniera illimitata la metro. Questa rappresenta sicuramente la soluzione migliore se avete in programma di visitare New York per una settimana.

Tenete a mente che qualsiasi soluzione decidiate di adottare per spostarvi nella Big Apple, tutte quante prevedono anche l’utilizzo degli Autobus, tuttavia dovete prestare attenzione alle limitazioni che queste prevedono.  Ad esempio, se acquistate un biglietto singolo, potete utilizzarlo o per una corsa della metro o per un solo viaggio in autobus e non per entrambi.

Dove acquistare i biglietti – e altre importanti informazioni!


Altre informazioni che potrebbero ritornarvi utili se decidete di muovervi per questa meravigliosa città con la metro, riguardano; dove poter acquistare ognuno dei biglietti sopra indicati e cioè in ogni stazione alle macchinette automatiche con carta di credito e bancomat oppure in contanti direttamente alle biglietterie; e il buon costume. Infatti il consiglio che vi diamo è quello di non utilizzare la metro nelle ore notturne, a meno che non abbiate alternative e soprattutto state molto attenti alle fermate periferiche, perché potenzialmente pericolose.

Inoltre, durante il giorno, cercate di evitare le ore di punta, perché, proprio come in ogni grande città, anche a New York la metropolitana è super affollata e nell’attesa, potreste rischiare di fare tardi o comunque di perdere del tempo prezioso che potreste invece utilizzare per visitare altre cose di questa splendida città. Ovviamente, per sicurezza, quando salite sui treni tenete sott’occhio le vostre borse e portafogli, poiché, al di là di ogni tipo di allarmismo, è bene stare attenti soprattutto ai documenti, senza i quali, vi sarà impossibile non solo il ritorno a casa, ma potreste avere problemi se qualcuno vi fermasse per dei controlli. In ogni caso, l’importante magari è viaggiare con un marsupio che potete anche tenere davanti e non sulla schiena, in modo da prevenire qualsiasi problema.

Viaggiate con cautela e con il massimo rispetto sia del mezzo su cui vi muovete sia del personale con cui vi troverete ad avere a che fare, cercate di non creare disagi e di comportarvi educatamente, anche per non dare luogo a dei fraintendimenti. Se viaggiate con i bambini, la soluzione ideale sarebbe quella di non portare molte cose ingombranti, per rendere tutto molto più semplice e comodo.

Riepilogando:

Siamo arrivati alla fine di questa guida sulla Metro di New York, e ci auguriamo che questi consigli possano esservi utili per rendere la vostra permanenza nella bellissima Big Apple molto più piacevole ed interessante. Non dimenticate di munirvi di una piantina della città, una volta arrivati a New York e soprattutto ricordate di prestare attenzione alle indicazioni presenti nelle varie stazioni.  Ma in ogni caso, se vi doveste trovare in difficoltà, non esitate a chiedere informazioni poiché generalmente i newyorchesi sono molto propensi a dare indicazioni, purché vi rivolgiate a loro in modo educato e cortese. Cosa aspettate? Ora siete pronti per avventurarvi nella magica New York, e per di più avete tutte le informazioni per viaggiare in questa città nel modo più rapido ed efficiente possibile.

Condividi questo articolo

CERCA IL TUO ALLOGGIO

Booking.com

METTI MI PIACE E CONDIVIDI

SEGUICI SU INSTAGRAM

  • relaxing relax love nature travel instagood photography sun happy spa
  • Buongiorno moooondo Good morning woooorld!     adventure
  •    us usa america unitedstates toptags travel traveling
  • Una super citt romantica Venezia    italy italian
  •     sky sun sunset toptags sunshine sol
  • Lorizzonte    panorama panoramaridge toptags panoramas stayandwander panoramanyc
  • Linfinito   artofvisuals toptags iclandscapes keepitwild huffpostgram landscape adventure
  • Lincanto   landscape amazing view trip tree sky mountains
  • A paradise near koh Larn island instatravel travelmemories lifeofexploring travelingram

NON PERDERE LE MIGLIORI OFFERTE

offerte alloggi america
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.