mangiare a New York spendendo poco

Mangiare a New York spendendo poco?

Ecco una lista di consigli utili dalla Colazione alla Cena


Organizzare un viaggio intercontinentale non è sempre una cosa semplice e questo perché bisogna mettere in conto che, andando a visitare un paese completamente diverso dal nostro, abbiamo la possibilità di imbatterci in costumi e usanze diverse. La preoccupazione più grande però, che attanaglia chiunque decide di scegliere come meta per il suo viaggio, una città lontana, è quella del cibo. Cosa si mangerà in un posto così lontano? Come si mangerà? Come sarà la qualità del cibo? Se poi come meta per le vostre vacanze, avete scelto la “Grande Mela”, allora non vi preoccupate, perché proveremo a suggerirvi noi in questa guida, cosa mangiare a New York spendendo poco.

Armatevi dunque di pazienza e di block notes, poiché dovrete essere pronti a cogliere tutti i nostri consigli, che vi promettiamo, non saranno pochi. La prima cosa da fare per ottimizzare il vostro itinerario di viaggio e per selezionare i posti più adatti per rifocillarvi, è abbandonare assolutamente l’assurda convinzione secondo cui il cibo in America è solo quello dei fast food. Al contrario, vi possiamo assicurare che sono molti i ristoranti in cui potrete deliziare il vostro palato, senza necessariamente spendere tanto. Sicuramente, decidere di mangiare uno dei famosi “cheeseburger” newyorchesi può rappresentare una valida scelta, soprattutto se avete in programma di stare tutto il giorno fuori, ma state sicuri che non rimarrete delusi dalla vasta gamma di posti in cui potrete assaggiare i piatti tipici della cucina americana.

Consigli per la colazione:


La cosa più utile da fare è partire proprio dalla colazione. Tutti sanno che la colazione è il pasto più importante della giornata, in cui fornire al vostro organismo la maggior parte del fabbisogno energetico. A maggior ragione poi, se avete in programma di andare in giro per una metropoli così grande come New York, è giusto fare il pieno di energia. Ma cosa si può decidere di mangiare a New York spendendo poco? Il consiglio che vi diamo è quello di recarvi in posti come i Coffee tradizionali, che potranno offrirvi una vasta gamma di dolci e pietanze tipiche di New York. In locali come questi, potrete assaggiare le classiche cheesecake, farcite con i gusti più vari, muffin, bagels e tanti altri dolci.

Il Brunch di metà mattinata:


Un’ ottima soluzione potrebbe essere anche quella del brunch, verso metà mattinata, grazie al quale riuscireste ad assumere abbastanza energia per poter andare in giro tutto il giorno. I locali più interessanti dove potrete fare colazione e mangiare a New York spendendo poco sono molteplici, tra cui i mitici Starbucks, sparsi ovunque in tutta la città. Un’altra catena culinaria abbastanza valida è quella dei Dunkin Donuts, in cui potrete assaggiare le famosissime ciambelle di Homer Simpson. Insomma, potremmo stare qui per ore ad elencare i locali di New York in grado di soddisfare le vostre aspettative sulla colazione, ma è giusto anche spendere qualche parola per il pranzo e la cena, che non devono assolutamente essere sottovalutati.

SEI CURIOSO DI SAPERE QUALI SONO I LUOGHI NASCOSTI DI NEW YORK?

A pranzo? Specialità Americane:


E’ giunto il momento del pranzo e non sapete dove mangiare a New York spendendo poco? Non abbiate paura, continuate a leggere questa guida e appuntatevi i suggerimenti che più possono fare al caso vostro. Tra i locali più economici in cui potrete gustare delle ottime pietanze, ci sentiamo di consigliarvi il ristorante “Empanada Mama”, situato in Midtown West, a Manhattan. Questo posto è specializzato per i piatti tipici della cucina colombiana, e infatti la specialità del locale sono proprio le “Empanadas”, fagotti ripieni, disponibili in tantissime varianti. Infatti, quello che è importante da ricordare è che, New York, essendo una metropoli multietnica, offre una vasta gamma di locali in cui è possibile assaggiare pietanze culinarie provenienti da tutto il mondo. Sempre nella zona di Manhattan, possiamo consigliarvi il locale “Shake Shack”, in cui è possibile mangiare, a detta delle recensioni, il miglior hamburger della vita.

Ciò che garantisce il successo di questi posti è la sicurezza di trovare sempre prodotti freschi e accuratamente selezionati. Ovviamente si corre il rischio di imbattersi in lunghe file di attesa, ma d’altra parte siete a New York, in una delle città più affollate del mondo, cosa vi aspettavate?

Voglia d’Italia? Fateci un salto.


E se per caso vi dovesse venire un’improvvisa nostalgia dell’Italia e aveste un’irrefrenabile voglia di pizza? Non perdete la calma perché possiamo aiutarvi anche in questo. A New York non è insolito trovare diversi locali in cui poter mangiare un’ottima pizza, che vi farà avere l’impressione di tornare per un attimo a casa vostra. Recensito molto bene, per esempio, è il locale East Village Pizza, situato nella 1st avenue di questa meravigliosa metropoli. Qui potrete davvero dedicarvi un’ottima pizza, decidendo di farcirla con i vostri ingredienti preferiti, scelti appositamente tra i più genuini per soddisfare le vostre esigenze. Anche la cordialità e la disponibilità sono prerogative fondamentali per lo staff di questi locali, che tende sempre a colorirvi la giornata con simpatia e allegria.

Se proprio non riusciste, invece, a fare a meno dei fast food, allora è il caso che iniziate a segnarvi i nomi dei prossimi locali che vi elencheremo in questa guida, perché in questi posti, avrete davvero la possibilità di deliziarvi con dei veri hamburger americani, invidiati un po’ in tutto il mondo.

Mangiare a New York spendendo poco con Cheeseburger e patatine a cena:


Avete mai sentito parlare della catena culinaria Wendy’s? Beh se non ve ne hanno mai fatto parola, ci pensiamo noi. Se decideste di pranzare o di cenare in questo locale, avrete davvero l’impressione di trovarvi in una delle vostre serie tv americane, in cui magari i protagonisti decidono di rimpinzarsi di cheeseburger e patatine. Questo caratteristico posto, oltre alla selezionata scelta degli ingredienti e dei piatti che vi offre, è in grado di proporvi anche un’atmosfera deliziosa che non vi farà pentire affatto di aver scelto di rifocillarvi lì.

Altri locali molto accreditati e recensiti molto bene, in cui poter mangiare a New York spendendo poco, sono: Five Guys, Pret a Manger, City Kitchen e così via. Insomma, davvero, a questo punto dovreste avere suggerimenti sufficienti per stilare il vostro itinerario culinario di New York, in modo da avere già dei validi punti di riferimento quando vi troverete direttamente sul posto. D’altronde, scegliere dove rifocillarsi non è mai una decisione semplice da prendere, dal momento che sono tante le variabili da tenere in conto quando si decide di visitare una città così lontana. L’importante però è non lasciarsi prendere dal panico.

Decidete prima quale saranno le varie tappe del vostro tour newyorchese, potrebbe aiutarvi ad organizzarle questo articolo sulle 10 principali attrazioni di New York e in base ai posti che visiterete, potrete abbinare la giusta pausa pranzo o la vostra sosta dolce. A questo punto potremmo ritenere concluso quest’articolo che aveva l’intento di fornirvi delle giuste dritte su cosa mangiare a New York spendendo poco, con la speranza di essere stati sufficientemente utili.

Condividi questo articolo

CERCA IL TUO ALLOGGIO

Booking.com

METTI MI PIACE E CONDIVIDI

SEGUICI SU INSTAGRAM

No images found!
Try some other hashtag or username

NON PERDERE LE MIGLIORI OFFERTE

offerte alloggi america
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.