Los Angeles con bambini

Cosa fare a Los Angeles con bambini

Seguite i nostri consigli e divertitevi con i vostri figli


Decidere di organizzare un viaggio oltre oceano, a Los Angeles, in una delle metropoli più accattivanti degli Stati Uniti, rappresenta di per sé un sogno meraviglioso. Se poi a viaggiare con voi, ci sono i vostri piccoli, allora diventa tutto più magico. Capita però, che in queste occasioni, l’ansia e la paura di non essere in grado di realizzare un itinerario adatto alle esigenze dei propri figli, rischi di compromettere il divertimento e la possibilità di godere fino in fondo questa città. Non c’è nulla di più sbagliato, infatti, pensare che l’America sia fuori dalla portata dei più piccoli. Segui i nostri hashtag per organizzare il tuo viaggio a Los Angeles

  • #1 – Controlla il meteo
  • #2 – Walk of Fame
  • #3 – Santa Monica e Luna Park
  • #4 – Disneyland
  • #5 – Universal Studios

In particolare Los Angeles, è in grado di offrirvi tante di quelle attrazioni, ideali per ogni età, che addirittura avrete la percezione, alla fine del vostro viaggio, di non aver visto abbastanza e di aver voglia di ritornarci. Dunque, se avete in programma di organizzare un viaggio nella città degli Angeli e avete bisogno di consigli su cosa fare a Los Angeles con i bambini, siete capitati nella guida giusta, che si proporrà di offrirvi delle soluzioni ideali per soddisfare le vostre esigenze e quelle dei vostri figli o nipoti.

#1 Los Angeles con bambini? Controllate il meteo


Innanzitutto, il primo suggerimento che è opportuno recepire è quello di prenotare il viaggio in un periodo ideale. In cui il clima non sia particolarmente ostile. Visitare Los Angeles ad agosto, ad esempio, vorrebbe dire sottoporre i vostri figli a delle temperature molto elevate. Sebbene nella maggior parte delle città californiane il caldo è piuttosto secco, rischiereste comunque di compromettere il divertimento e il benessere dei piccoli, che hanno bisogno di maggiori accortezze.

Sarebbe più opportuno invece scegliere di partire verso settembre, periodo in cui il clima è più favorevole. Ad ogni modo è certo che non è difficile decidere cosa fare a Los Angeles con i bambini e noi vi spiegheremo il perché.

#2 Walk of Fame “la strada delle stelle di hollywood”


Una delle primissime cose che vi consiglio di fare, quando arriverete a destinazione, è quella di portare i vostri bambini a fare un giro turistico della città, e perchè no anche ad Hollywood. È certo che i vostri figli si divertiranno a passeggiare sulla “Walk of Fame” alla ricerca di qualche impronta in particolare, di un personaggio di un telefilm o di un cantante. Tra l’altro, e chi ci è già stato può confermare, non è inusuale, passeggiando per Hollywood, imbattersi in personaggi travestiti dai più famosi super eroi, che si mostreranno sicuramente disponibili a scattare una foto ricordo con i bambini, rendendoli felici.

#3 Santa Monica e il suo Luna Park


Poi, come altro posto che sicuramente potrete visitare con i vostri piccoli, è sicuramente Santa Monica. L’immensa distesa di sabbia che tocca l’oceano per moltissimi chilometri, rappresenta sicuramente un posto in cui i vostri bambini potranno divertirsi e sfrenarsi senza precedenti. Senza contare, poi, la presenza anche di un Luna Park, proprio sul molo della spiaggia in cui i vostri figli potranno intrattenersi senza rinunciare a nulla. Avete bisogno di altri suggerimenti su cosa fare a Los Angeles con i bambini? Allora restate sintonizzati.

A Downtown, ad esempio, c’è il Natural History Museum, adatto ai bambini di tutte le età che resteranno estasiati di fronte agli scheletri dei dinosauri e di fronte allo zoo degli insetti. La cosa spettacolare di questo museo, è che offre anche la possibilità di divertirsi all’interno di una sezione che prende il nome di Discovery Center, grazie alla vastità di attività interattive che propone ai visitatori.

#4 Disneyland, tra attrazioni, Phochaotas e Mickey Mouse


Ovviamente, se parliamo di attrazioni per i bambini a Los Angeles, non possiamo non parlare di Disneyland, il parco giochi più famoso del mondo, all’interno del quale è impossibile contare l’immensità di attrazioni che garantiranno un divertimento sfrenato ai più piccoli, ma non solo.

Il Parco si trova ad Anaheim ad est di Downtown Los Angeles e sicuramente rappresenta una delle tappe fondamentali del vostro tour, essendo quest’ultimo, uno dei focus principali non solo dell’infanzia dei vostri figli, ma anche della vostra. Sarà entusiasmante accompagnare i vostri bambini nelle attrazioni di questo posto e fare magari la conoscenza dei personaggi che hanno popolato la vostra fantasia da piccoli e che ora fanno parte della loro.

Tra l’altro, all’interno di questo tipo di struttura sono infinite anche le possibilità di rifocillarvi, infatti sono numerosi anche i ristoranti a tema e magari a servirvi del cibo, ci penseranno Pochaontas o Mickey Mouse. Potremmo stare ore a stabilire dunque cosa fare a Los Angeles con i bambini, ma anche se non abbiamo un tempo illimitato, vi assicuro che continuando a leggere questa guida avrete la possibilità di realizzare un itinerario perfetto in grado di coniugare sia le vostre esigente, che quelle dei vostri figli.

#5 Universal Studios, tra Harry potter e i Minions


Un’altra meta irrinunciabile, per far davvero felici i vostri figli, è sicuramente il parco degli Universal Studios che è davvero adatto ai gusti di tutti e a tutte le età. All’interno di questa struttura vi ritroverete in diverse sezioni tematiche, ciascuna delle quali è decisamente ispirata ad una saga, film o cartone animato. Per esempio, una delle prime zone in cui vi imbatterete all’interno degli Studios è sicuramente quello di Harry Potter, e qui, per rendere veramente felici i vostri figli, dovrete ammirare ogni singolo dettaglio, dal negozio delle bacchette di Olivander, al villaggio di Hogsmade e al negozio dei dolci di Fred e George Weasley.

La cosa davvero straordinaria, però, è che all’interno degli shop presenti in questa porzione di parco, avrete la possibilità di acquistare una bacchetta come i veri maghi, e con questa bacchetta potrete muovere gli oggetti presenti in tutte le vetrine dei negozi che incontrerete nella sezione del parco dedicata al maghetto più famoso di tutti i tempi. Incredibile vero? Sempre all’interno di questo posto meraviglioso, vi imbatterete nella zona dedicata ai Simpson in cui sono presenti delle giostre tematiche all’interno delle quali aiuterete i membri della famiglia di Homer a proteggersi dai cattivi della serie. Attenzione, però, a non trascurare la sezione del parco dedicata ai Minions, perchè voi li vedete simpatici, gialli e rotondetti, ma in realtà potrebbero diventare cattivi, anzi cattivissimi.

Non sai come prenotare il tuo biglietto per gli Universal Studios? Clicca direttamente qui sotto.

Conclusione


Insomma davvero potreste trovare l’imbarazzo della scelta a cercare di scegliere cosa fare a Los Angeles con i bambini, ma non abbiate paura di trascurare qualcosa. Questo potrebbe darvi il pretesto per ritornarci un’altra volta! Inoltre vi suggeriamo, se siete in cerca di informazioni per il vostro viaggio a Los Angeles, le altre nostre guide qui in basso. Non dimenticare in fine di raccontarci nei commenti la tua esperienza.

Condividi questo articolo

CERCA IL TUO ALLOGGIO

Booking.com

METTI MI PIACE E CONDIVIDI

Visita le migliori attrazioni di Los Angeles

SEGUICI SU INSTAGRAM

No images found!
Try some other hashtag or username

DOVE DORMIRE A LOS ANGELES

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.